Equoqui

Coffee Project



Caffè della foresta di harenna
Etiopia
Presidio Slow Food

Questo caffe' e' uno dei rari caffe' ''selvatici'' in quanto cresce spontaneamente nella regione di Oromia, in Etiopia, ad un' altitudine di circa 1800 -2200 metri all' ombra di alberi di alto fusto. Dopo una raccolta effettuata esclusivamente a mano, questo caffe' viene trattato con il metodo naturale, ovvero le drupe vengono messe ad asciugare su reti sospese da terra. Il caffe' ottenuto tramite questo tipo di lavorazione ha un maggiore corpo.
Il risultato in espresso e' una tazza con un'alta intensita' aromatica, bilanciata ma complessa, con sentori di agrumi e note floreali. Una piacevole acidita' e' accompagnata da un discreto corpo e da un gradevole retrogusto che ricorda la vaniglia.

ASSAGGIO:

Risulta pulito in tazza, fresco e profumato. Dal corpo medio, dai sentori citrici di buccia di mandarino e polpa di pompelmo rosa ed amarena. Dolce in bocca e succoso. La tazza risulta pulita. Pochissima presenza di amaro e buona dolcezza. L’acidità ha una buona intensità ma piuttosto citrica. Ricorda il pompelmo ed il lime ; essendo un caffè cresciuto e maturato in “cattività” sotto la foresta tropicale , calda e umida , ma riparato dai caldi raggi solari, ha sviluppato un aroma acido più agrumato che succoso. L’intensità aromatica è medio alta, ben bilanciata ed abbastanza complessa. I principali descrittori che si percepisce sono: Thè al bergamotto, (Earl Gray) , Malto, Agrume (buccia di lime o limone) , pompelmo, lime , mou (caramello cremoso) e vaniglia.

DETTAGLI:
I Presidi sostengono le piccole produzioni tradizionali che rischiano di scomparire, valorizzano territori, recuperano antichi mestieri e tecniche di lavorazione, salvano dall'estinzione razze autoctone e varietà di ortaggi e frutta.

POSIZIONE
Foresta di Harenna

REGIONE
Oromia - Bale

STATO
Etiopia

METODO DI PROCESSO
Caffe naturale

ALTITUDINE
Superiore ai 1800 metri

VARIETA'
Typica*